Inondazioni in Pakistan. La situazione

Il Pakistan è stato colpito da violente piogge monsoniche durate mesi, e a fine agosto un terzo del Paese ha subito gravi inondazioni.

Si è trattato di eventi estremi, molto superiori alla norma, che diversi studiosi collegano ai cambiamenti climatici antropici in atto. 

Almeno 33 milioni le persone coinvolte, per metà minorenni. Più di 1.000 i morti (un terzo bambini), mezzo milione le persone che hanno perso casa, più di 3 milioni i bambini che secondo UNICEF, necessitano di assistenza immediata. 

Colpiti anche i profughi afgani fuggiti nel paese confinante (vedi qui). 

Nelle Marche risiedono ca. 6.500 pakistani, la quinta nazionalità più presente in regione. Più della metà vive in Provincia di Macerata. 

Per informazioni (Rainews), clicca qui

Per donazioni, fra gli altri: UNHCR, Medici senza frontiere

 

 

Ultima modifica il Sabato, 10 Settembre 2022 15:40